L’evoluzione dei trasporti: LNG e internet of things riscrivono il DNA di un settore

48

SMET e MECAR, due aziende italiane con clienti in tutta Europa, da oltre 60 anni leader nel trasporto su gomma, sono partner commerciali anche e soprattutto perchè condividono un sistema valoriale basato sull’eccellenza, l’ecosostenibilità e l’innovazione. Questa visione comune si concretizza giorno per giorno in un’attività d’avanguardia e di respiro internazionale in un settore, quello della logistica, spesso paradossalmente statico e rallentato, ma oggi costretto a un’evoluzione che lo rivoluzionerà completamente. Per accogliere le sfide proprie dell’industry, SMET, azienda di trasporti, e MECAR, provider di servizi, scelgono l’LNG, gas naturale liquido, per rifornire i camion: un’innovazione che permette di tagliare drasticamente non soltanto i costi, ma soprattutto i consumi e le emissioni inquinanti. Oltre all’ecosostenibilità, la digitalizzazione è un altro asset fondamentale delle due aziende, implementato grazie a continue ricerche e sperimentazioni nell’ambito dell’internet of things.

Oggi, ancora una volta, SMET e MECAR affidano a un video sensazionale il proprio messaggio per diffondere i fondamentali del trasporto 4.0: ecosostenibilità e IoT (internet of things). Il video, visionabile qui, vuole comunicare al settore e alla comunità intera il nuovo DNA della logistica su ruota, un’evoluzione alla quale non ci si può sottrarre e di cui i due player vogliono essere attori principali.

SMET e MECAR avevano già realizzato un filmato con la partecipazione della Iena Filippo Roma, riscontrando un grande successo in rete: “SMET e il trasporto sostenibile” ha, infatti, raggiunto sulle varie piattaforme social (Youtube, Vimeo, Facebook e LinkedIn) 320mila visualizzazioni.

Il nuovo video “L’evoluzione della specie”, girato sulle direttive italiane che si connettono ai principali snodi europei, offre uno spaccato meraviglioso del patrimonio naturalistico del Bel Paese che va difeso ogni giorno, soprattutto da chi si occupa di trasporti. Il filmato condivide dati funesti sul presente: l’inquinamento uccide oggi 9 milioni di persone ogni giorno. Serve un cambio di rotta definitivo verso un futuro più pulito e salutare.

Per SMET e MECAR il cambiamento comincia oggi, con la scelta di utilizzare veicoli dotati di 460HP Natural Power Engine, di privilegiare l’LNG come carburante e di sfruttare la tecnologia integrata (IoT) al servizio dell’ecosostenibilità per ridurre del 25% le emissioni di diossido di carbonio e del 90% quelle di particolati NOx.

“Oggi il settore dei trasporti ha intrapreso una nuova via che porterà ad una vera e propria rivoluzione, guidata da innovazione tecnologica ed ecosostenibilità. Tutta la filiera dei service provider deve reinventare la propria value proposition se vuole evolversi e resistere al cambiamento. Il video racconta quello che MECAR, insieme al team SMET, sta mettendo in campo per continuare a competere sulle principali rotte europee.”, ha dichiarato Gianandrea Ferrajoli, AD di MECAR.

Siamo giunti a un momento critico, dove un cambiamento nella cultura dei trasporti si è fatto necessario. In un mondo in continua evoluzione, può resistere solo chi oggi si prepara al futuro. L’evoluzione della specie accade ora e SMET e MECAR hanno deciso di viverla da protagonisti e fautori.