Logistica, la Mecar si espande e guarda al sud Italia

374

Mecar S.p.A, uno dei principali operatori di servizi per la logistica in Italia e sessanta anni di esperienza nel settore degli autoveicoli – trucks è attualmente in forte espansione con uno sguardo attento rivolto al Sud Italia. Infatti il 27 e 28 luglio riceverà in visita una delegazione della ZDK, la federazione tedesca per il commercio nel settore automotive, Antje Woltermann, vice Presidente del CECRA – Consiglio Europeo del Commercio e Riparazione Automobilistica, Presidente della comitato ECD – Concessionari Europei di Autoveicoli e delegato dello ZDK incontrerà , insieme ad alcuni Dealer tedeschi, Gianandrea Ferrajoli, Presidente e AD della Mecar SpA (dealer IVECO), membro dello stesso comitato ECD e coordinatore di Federauto Trucks. Obiettivo dell’incontro: la visita alle sedi Mecar dell’area e quella di prossima apertura a Salerno, e la focalizzazione su nuovi modelli di business all’interno della filiera automotive.

Salerno rappresenta sempre di più un hub strategico e la ZDK è interessata a capire come la Mecar abbia costruito un nuovo modello per creare valore al di là del modello tradizionali. Questo evento ha un’importanza rilevante nel mondo dell’automotive europeo soprattutto alla luce della notevole crescita di vendite di trucks dopo la grave crisi che ha attanagliato il settore. E, come di solito accade, alla forte ripresa delle quattro ruote segue un’adeguata risposta degli articolati a più assi. L’uscita della Gran Bretagna dalla Unione Europea determinerà un leggero rallentamento nelle vendite. La visita di Antje Woltermann – che è anche responsabile dealer Hyundai per la Germania – è un vero e proprio evento perché rappresenta tutto il mondo dell’automotive europeo. Un’occasione per comprendere dove va il mercato dell’auto e quello dei trucks, anche in vista della semestrale ACEA, che verrà diffusa il prossimo 28 luglio. Entrambi i comparti sono attualmente in crescita.

Il giornale di Calabria 26/07/2016